Tecniche Di Pittura

Corso gratuito di scrittura creativa

Le capacità non sono qualcosa una volta per tutte deciso anticipatamente, sono formati e si sviluppano nel corso di formazione, nel corso di esercizio, controllando l'attività imparentata perciò è necessario formarsi, svilupparsi, allevare, migliorare capacità di bambini e non può esser aspettato in anticipo precisamente siccome questo sviluppo può lontano andare.

in tempo operativo con bambini di questa categoria l'insegnante deve mostrare un passo pedagogico speciale. È importante notare e incoraggiare il progresso di bambini, aiutare tutti il bambino, sviluppare in lui la fede in proprie forze e opportunità;

La manifestazione di memoria matematica nelle sue forme sviluppate quando solo ricordano a generalizzazioni e gli schemi cogitative, a studenti scolastici di classi correttive non è osservata. I bambini ricordano cifre, le operazioni appena. La memoria matematica è a un livello basso.

La quarta parte di tutto il tempo è permessa per studiare di matematica nel corso di studi di scuola elementare. Anche, la matematica è uno di soggetti che causa difficoltà considerevoli in un gran numero di scolari.

Una tale creazione di formazione di matematica forte intacca tutti i bambini. Comunque gli scolari che furono ammessi la scuola con l'alto livello di una maturità scolastica sostanzialmente risarciscono la difficoltà alzante a scapito di proprio potenziale intellettuale alto, livello delle rappresentazioni matematiche che si svilupparono durante il periodo prescolastico.

A causa del problema di formazione e sviluppo di capacità è necessario specificare che parecchie ricerche di psicologi sono dirette su identificazione di struttura di capacità di studenti scolastici a tipi diversi di attività. Così le capacità sono capite come un complesso singolarmente - le caratteristiche psicologiche della persona che risponde al requisito i requisiti di questa attività e è una condizione di prestazione di successo. Così, le capacità – l'istruzione difficile, integrata, mentale, una sintesi particolare di proprietà, o come sono chiamati componenti.

Un tal livello di rappresentazioni matematiche dichiara che lo studio del primo soggetto di un corso deve esser costruito in modo diverso. È necessario entrare in numero considerevolmente più grande dei compiti che sono particolarmente diretti su formazione di rappresentazioni matematiche, iniziali per assimilazione, come un rapporto tra una serie di soggetti, la distinzione seriale e quantitativa, la capacità di istituire univocity tra elementi di serie di soggetti reali e le loro immagini e sulla base di risultato di questa operazione di tirare conclusioni su un rapporto tra numeri.

Lo studio di livello iniziale di rappresentazioni matematiche di scolari di classi correttive mostra che la loro la maggior parte parte non possiede idee distinte di serie reali che sono dietro nomi di numeri, non distingua numeri ordinali e cardinali (per esempio, invece di quattro mostra di cubi il quarto).

Siccome gli scolari di classi correttive sono formati con grande difficoltà e più lentamente controllano un materiale di formazione, più lungo sviluppano abilità calcolatrici, hanno bisogno di più tempo per il rifornimento studiato. Perciò lo studio da questi bambini in fila di tabellari e non moltiplicazione tabellare e divisione dentro cento siccome è provvisto dalle borse di studio operative è improduttivo. La pratica sperimentale conferma la razionalità grande di altro approccio quando dopo aver studiato di moltiplicazione tabellare e divisione l'insegnante passa a studio di numerazione di numeri di tre cifre ed esecuzione di azione di aggiunta e sottrazione su questa serie di numeri. Se il lavoro su aggiunta e sottrazione di numeri di due cifre è basato secondo queste raccomandazioni, lo studio di questo materiale non causerà difficoltà.

Memoria matematica. È possibile presumere che le sue caratteristiche anche conseguono di caratteristiche di scienza matematica che è la memoria su generalizzazioni, le strutture formalizzate, schemi logici;

L'orientamento a formazione di abilità calcolatrici come fine in sé, conduca a questo gli scolari li afferrano non sulla base delle rappresentazioni matematiche create e i concetti, e meccanicamente, la tendenza, generalmente su memoria.